top of page
  • Immagine del redattoreViglianti Partners

Semplificazione delle Successioni: Le Novità del DEF 2024

Il Documento di Economia e Finanza (DEF) 2024 introduce importanti semplificazioni nella gestione delle successioni, con l'obiettivo di ridurre la burocrazia e migliorare l'efficienza fiscale. Vediamo insieme quali sono le principali novità.

successioni

Dichiarazione di Successione Precompilata

Una delle novità più rilevanti del DEF 2024 è l'introduzione della dichiarazione di successione precompilata. Questo modello, già compilato con le informazioni essenziali, dovrà essere inviato telematicamente entro 12 mesi dall'apertura della successione. Questa misura mira a facilitare il processo, soprattutto per i contribuenti residenti all'estero, riducendo la necessità di produrre documentazione cartacea e semplificando le procedure burocratiche​​.


Autoliquidazione dell'Imposta

Un'altra innovazione significativa è l'autoliquidazione dell'imposta di successione. I beneficiari saranno tenuti a versare l'imposta al momento del trasferimento dei beni, eliminando così l'attesa per la liquidazione da parte dell'Agenzia delle Entrate. Questo nuovo sistema, simile a quello già in uso per altre imposte come quelle ipotecarie e catastali, mira a rendere più rapido e semplice il pagamento delle tasse dovute​​.


Unificazione dei Tributi

Per semplificare ulteriormente il processo, il DEF prevede l'unificazione delle imposte di bollo, ipotecarie e catastali in un unico tributo fisso per gli atti di successione e donazione. Questa unificazione ridurrà il numero di pagamenti richiesti, semplificando la vita ai contribuenti e rendendo il processo più trasparente e meno oneroso​​.


Agevolazioni per i Trust e i Trasferimenti Aziendali

Il DEF introduce anche agevolazioni fiscali per i trasferimenti di quote sociali, azioni e aziende all'interno della famiglia. I trasferimenti a favore di discendenti e coniugi saranno esenti da tassazione se il controllo dell'azienda viene mantenuto per almeno cinque anni. Questo incentivo si applica anche ai trust testamentari e ai trasferimenti effettuati tramite patti di famiglia, con l'obiettivo di facilitare i passaggi generazionali e garantire la continuità aziendale​.


Abolizione del Superbollo

Nell'ottica di ridurre la pressione fiscale sui contribuenti, il DEF prevede l'abolizione progressiva del Superbollo per i veicoli con una potenza superiore a 185 kW. Questa misura è destinata a diminuire i costi per i proprietari di auto di alta gamma, semplificando ulteriormente il quadro fiscale​.


Sanzioni Ridotte

Le sanzioni per eventuali errori nella dichiarazione di successione saranno ridotte a un terzo se il contribuente pagherà le somme dovute entro il termine per la proposizione del ricorso. Questa disposizione mira a incentivare la compliance fiscale e a ridurre il contenzioso, offrendo ai contribuenti un'ulteriore opportunità di regolarizzare la loro posizione senza incorrere in sanzioni pesanti​.


Le riforme introdotte dal DEF 2024 rappresentano un passo significativo verso la semplificazione e la modernizzazione del sistema fiscale italiano. Le nuove norme sulle successioni e le donazioni, in particolare, promettono di rendere meno onerose e più efficienti le procedure per i cittadini, riducendo la burocrazia e migliorando l'efficienza complessiva del sistema fiscale.


Queste misure non solo faciliteranno i passaggi patrimoniali, ma offriranno anche un quadro più chiaro e meno gravoso per chi deve affrontare una successione. Per maggiori dettagli, è possibile consultare le fonti ufficiali e gli articoli di approfondimento disponibili su siti specializzati come Fisco e Tasse e Sky TG24.

Comments


bottom of page